Pilates: cos’è, su cosa si basa e quali benefici apporta

pilates

Vediamo insieme che cos’è il metodo Pilates, come è nato, quali sono i principi su cui si basa e quali benefici apporta a chi lo pratica.

Pilates, cos’è e come nasce

Il Pilates è un sistema di allenamento sviluppato all’inizio del Novecento da Joseph Pilates, un ragazzino tedesco gracile e malaticcio.

Inventò questo innovativo sistema di ginnastica proprio per migliorare la sua salute e la sua forma fisica. Il metodo si rivelò talmente efficace che il ragazzo in breve iniziò a posare come modello per disegni anatomici.

Il Pilates stimola l’uso della mente al fine di controllare i muscoli.
Si lavora soprattutto sul Power House, cioè tutti i muscoli connessi al tronco: l’addome, i glutei, gli adduttori e la zona lombare.

Con il Pilates si rinforzano gli addominali e le fasce muscolari più profonde vicino alla colonna e intorno alle pelvi.

In particolare è indicato per prevenire o alleviare i dolori alla schiena in quanto gli esercizi  fanno acquisire consapevolezza del respiro e aiutano l’allineamento della colonna vertebrale rinforzando i muscoli del piano profondo del tronco.

Come funziona il Pilates

A differenza di altri tipi di ginnastica, il Pilates si basa su un metodo rigoroso e segue principi fondati su una base filosofica.

I pilastri del metodo Pilates sono i seguenti:
– la Concentrazione;
– il Controllo su ogni parte del corpo;
– il Baricentro: centro di forza e di controllo di tutto il corpo;
– la Fluidità dei movimenti;
– la Precisione;
– la Respirazione.

Benefici del Pilates

I benefici di questa pratica sono molteplici e riguardano sia il fisico sia la psiche. Non si lavora, infatti, solo su una parte del corpo ma viene promossa la dimensione olistica e la consapevolezza di essere un tutt’uno.

Ecco i risultati visibili già dopo poche lezioni.

1) Aiuta ad ottenere una postura corretta
2) Rinforza le fasce muscolari intorno al tronco, prevenendo e alleviando i dolori alla schiena
3) Rinforza i muscoli addominali per un addome piatto e tonico
4) Tonifica i glutei
5) Insegna a controllare la respirazione
6) Insegna a controllare i muscoli del corpo
7) Promuove la connessione tra mente e corpo
8) Rinforza i muscoli dell’area pelvica, prevenendo fenomeni quali incontinenza e abbassamento dell’utero

E’ indicato a tutti, in particolar modo a chi necessita di irrobustire i muscoli e controllarli per contrastare dolori e cedimenti.

Può essere svolto sia a casa propria da soli, sia in palestra o in strutture specifiche tramite lezioni individuali o di gruppo.

Le prime volte, tuttavia, è sempre meglio farsi guidare da un istruttore esperto e competente che indichi come svolgere i movimenti e, soprattutto, come respirare nel modo corretto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.