Torta pina colada: freschezza e leggerezza per la prova bikini

torta pina colada

Oggi proponiamo un dolce che ha tutto il sapore dell’estate: la torta pina colada, ispirata al famoso cocktail e ricca di frutta e vitamine.

Portiamo l’estate in tavola con la torta pina colada

La pina colada è uno dei cocktail estivi più conosciuti e amati, a base di ananas, cocco e rum. Nonostante il passare degli anni, il suo successo resta immutato e non esiste bar o chiringuito che non la proponga.

Oggi abbiamo deciso di proporla in una vesta insolita: sotto forma di torta.
La torta pina colada non contiene il rum ma è ricchissima di ananas e cocco ed è semplicissima da preparare. Ha una consistenza cremosa grazie allo yogurt vegano al cocco e alla polpa di avocado che funge da grasso legante.

Ananas e lime, invece, conferiscono un profumo esotico irresistibile. Questa torta fa volare la mente verso spiagge lontane, sabbia bianca e mare blu.
Anche se le vacanze sono ancora un po’ lontane, nulla ci vieta di volare lontano con la fantasia. La torta pina colada è il dolce perfetto per coccolarci e condurci per mano verso qualche paradiso sperduto e incontaminato.
Non contenendo alcool è perfetta anche per i bambini.

Torta Pina Colada

Ingredienti per una torta di 20 cm di diametro
1 yogurt vegano al cocco
50 gr di farina di riso
50 gr di farina di cocco
300 ml di succo di ananas senza zucchero
100 gr di zucchero di cocco
1 avocado piccolo
buccia di 1 lime
1 bustina di lievito per dolci

Preparazione
In una ciotola versare lo yogurt vegano al cocco, unire la farina di riso, la farina di cocco e lo zucchero di cocco. Unire la polpa schiacciata dell’avocado e mescolare bene.
Aggiungere il succo di ananas, la buccia del lime grattuggiata e la bustina del lievito.
Mescolare energicamente. Disporre in una tortiera antiaderente di 20 cm di diametro.
Infornare, in forno già caldo, a 180 gradi per circa 40 minuti.

Servire la torta pina colada tiepida o anche fredda e guarnita con fettine di ananas fresco.

Questa torta è gluten free e, dunque, peretta anche per celiaci e intolleranti al glutine. Contiene le vitamine dell’ananas e i grassi omega 3 contenuti nell’avocado, unico grasso presente. E’ una torta fresca, vitaminica e leggera. Può essere gustata con piacere anche da chi segue una dieta dimagrante.

Rappresenta un’ottima soluzione per la colazione e la merenda di grandi e piccini ma, essendo fresca e leggera, va benissimo anche come dessert per chiudere il pasto in dolcezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.