Insalate invernali: il piatto unico per depurarsi dopo le abbuffate

insalate invernali

Le insalate invernali sono un’ottima soluzione per chi pranza spesso fuori casa. Sono depuranti, si preparano prima e si conservano.

Insalate invernali depuranti e nutrienti

Il concetto di “insalata” rimanda subito all’estate, ai pranzi leggeri in spiaggia o alle cene in terrazza.

In inverno sembra che ci dimentichiamo dell’ esistenza di questo favoloso piatto unico che racchiude tanti nutrienti in un’unica portata, leggera ma nutriente e completa.

Ma la leggerezza deve accompagnarci tutto l’anno e non solo in estate: mangiare in modo leggero, sano e genuino è il primo imprescindibile passo per vivere in salute a lungo.
Con gli ingredienti di stagione si possono preparare meravigliose insalate invernali, perfette anche da portare in ufficio per la pausa pranzo evitando così il solito panino farcito con salse malsane o i piatti ipercalorici della tavola calda.

Le insalate invernali sono ricche di nutrienti e saziano a lungo grazie all’apporto di fibre e proteine; inoltre, grazie all’elevata quantità di ortaggi, depurano l’organismo stimolando l’eliminazione delle scorie accumulate durante i pranzi e i cenoni delle feste da poco trascorse.


Insalate invernali

Proponiamo 2 insalate invernali veloci da preparare, dall’alto potere depurante, per smaltire gli stravizi delle feste natalizie, ma, al tempo stesso, nutrienti, con tutti gli elementi essenziali per la salute.

Le insalate invernali non solo aiutano a dimagrire e depurare l’organismo ma anche a fare il pieno di vitamine e minerali, importanti per rinforzare il sistema immunitario e affrontare la stagione fredda.

Insalata arcobaleno

Ingredienti per 1 persona
15 cavoletti di Bruxelles
2 fette di zucca
1 testa piccola di radicchio tardivo
5/7 noci
una decina di anacardi
1 cucchiaio di olio evo
pepe

Procedimento
Lavare i cavoletti di Bruxellex e tagliarli a metà; privare la zucca della buccia e tagliare la polpa a cubetti di media grandezza.
Far cuocere i cavoletti a la zucca a vapore per 15/20 minuti.
Tagliare il radicchio tardivo a pezzetti.
In una ciotola mescolare i cavoletti di Bruxelles, i cubetti di zucca, il radicchio; unire le noci e gli anacardi sgusciati.
Completare con un cucchiaio di olio evo e una bella macinata di pepe.

Insalata Fantasiosa

Ingredienti per 1 persona
50 gr di cavolo verza
10 alberelli di cavolfiore viola
1 carota
10 olive
50 gr di tofu
1 cucchiaio di olio
2 cucchiai di aceto di mele
pepe

Procedimento
Tagliare la verza a striscioline sottili e dividere a metà gli alberelli di cavolfiore viola.
In un recipiente unire la verza, il cavolfiore, la carota tagliata a julienne, il tofu tagliato a cubetti e le olive denocciolate.
Completare con l’olio evo, l’aceto di mele e il pepe.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.