Burro: le migliori alternative vegetali per piatti dolci e salati

burro

Vediamo quali sono le migliori alternative vegetali al burro per preparare squisiti piatti dolci e salati sani e cruelty free.

Burro, che cos’è

Il burro è il derivato della lavorazione della parte grassa del latte animale.
E’ composto per l’80% di grassi e per il restante 20% da acqua e proteine.


I suoi grassi sono tutti saturi, ovvero “cattivi” e, per questo, il suo consumo può causare l’insorgenza di patologie quali colesterolo e pressione alta che vanno a carico dell’apparato cardiovascolare.

Per questa ragione tutti, vegani e non, dovrebbero abolire o ridurre drasticamente il consumo di questo alimento e privilegiare altre fonti di grassi di origine vegetale.

Alternative vegetali al burro

Spesso si è indotti e pensare che chi ha scelto un’alimentazione vegana viva di privazioni e , in particolare, debba rinunciare ai dolci in quanto praticamente tutti prevedono l’impiego del burro.

In realtà esistono diverse alternative vegetali al burro che permettono di preparare deliziosi manicaretti dolci e salati apportando anche sostanze nutritive importanti.

I grassi vegetali, infatti, sono grassi “buoni” che grazie alla presenza di vitamine, omega 3 e omega 6 proteggono il cuore. Sia chi segue una dieta vegana sia chi, invece, semplicemente è attento alla salute e ad alimentarsi in modo equilibrato, dovrebbe preferire altri tipi di grasso e utilizzare il burro solo occasionalmente.

Ecco una lista di alternative vegetali al burro che possono essere utilizzate sia per preparare primi e secondi piatti sia per realizzare squisite torte e dessert.


1) Olio Extra vergine di Oliva

E’ l’alternativa per eccellenza. Perfetto per preparare la pasta sfoglia da utilizzare come base per torte salate e per mantecare paste e risotti. E’ ideale anche per la pasta frolla e per ammorbidire gli impasti delle torte.
Conferisce un sapore deciso e unico e apporta vitamina E, omega 3 e omega 6.

alternative vegetali al burro olio extra vergine di oliva

2) Avocado

Molto in voga negli ultimi anni, l’avocado è un’eccellente sostituto del burro in quanto ha una consistenza molto simile.
Ha un sapore neutro che lo rende ideale per torte e biscotti.

avocado alternative vegetali al burro

3) Panna e yogurt di soia

Nel caso di paste e risotti la mantecatura si può fare con panna e yogurt vegetale, in particolare di soia che ha un gusto delicato e non invasivo.
Rappresentano ottime alternative anche negli impasti delle torte morbide da colazione. La soia, inoltre, è una buona fonte di proteine vegetali.

4) Frutta secca

alternative al burro frutta secca

Non sapete come rendere più cremoso un pesto o una crema dolce? Basta frullare una manciata di mandorle o anacardi o noci macadamia con un goccio di acqua (o latte vegetale) e il gioco è fatto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.