Tiramisù vegano alla frutta: bontà e salute al cucchiaio

tiramisù vegano alla frutta

Il tiramisù è uno dei dolci più amato da grandi e piccini. Oggi proponiamo un tiramisù vegano con tanta frutta, buono, sano e nutriente.

Tiramisù vegano, un dessert buono e sano

Il tiramisù è considerato un orgoglio della cucina italiana nel mondo. Amato e apprezzato da tutti, italiani e non, grandi e piccini.
Tuttavia, questo squisito dolce, pecca un po’ di calorie e grassi. Inoltre  contiene alcool e, quindi, non è raccomandabile per i bambini e per gli anziani.

Oggi abbiamo deciso di rivisitare il dolce più amato in chiave vegana e sana. Vi proponiamo un tiramisù vegano senza alcool e ricchissimo di frutta. Questo dolce non solo è buonissimo ma anche ricco di vitamine e minerali, presenti nella frutta. Contiene le proteine vegetali del formaggio vegetale. Inoltre, è povero di grassi e, comunque, contiene solo grassi vegetali buoni, amici della salute del cuore.

Il tiramisù vegano è perfetto come dessert da fine pasto ma anche per una golosa merenda. Non contenendo nemmeno una goccia di alcool ma tanto succo di frutta, può essere consumato tranquillamente anche dai più piccoli che lo adoreranno al primo assaggio.

Rappresenta anche un ottimo modo per far mangiare la frutta ai bambini che, spesso, non la amano particolarmente.

Tiramisù vegano alla frutta

Ingredienti per 8 persone
400 gr di biscotti vegani tipo Digestive
500 gr di frutta di stagione mista(fragole, mele, kiwi, banane)
250 gr di ricotta di mandorle
400 gr panna fresca liquida di mandorle (se non la trovate, prendete quella di soia)
1/2 lt circa di succo di ananas senza zucchero
2 cucchiai di zucchero di cocco

Preparazione
Per prima cosa pulite, lavate e tagliate a pezzetti la frutta. Disporla in una ciotola, aggiungere 1 cucchiaio di zucchero di cocco e mescolare.
In un’altra ciotola mettere la ricotta di mandorla, la panna di mandorla, l’altro cucchiaio di zucchero di cocco e iniziare a montare con le fruste elettriche.
Ora iniziare a comporre il tiramisù vegano. Bagnare i biscotti vegani con il succo di ananas e disporli sul fondo di una teglia, coprire con uno strato del composto di ricotta e panna e completare con uno strato di frutta. Ripetere fino ad esaurimento degli ingredienti. L’ultimo strato dovrà essere con la frutta.
Mettere il tiramisù vegano in frigo per almeno 3 ore.

Servire il tiramisù vegano per merenda accompagnato da una fresco succo di frutta o, ancor meglio, da un estratto preparato al momento. Oppure portarlo in tavola a fine pasto come goloso dessert primaverile.

Il tiramisù vegano è buono e sano. Ricco di vitamina C,utile per contrastare le allergie di stagione e rinforzare il sistema immunitario. Contiene  le proteine vegetali e i grassi Omega 3 e Omega 6 del formaggio di mandorle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.