Medicina integrata per la bellezza e la salute di corpo e mente

medicina integrata

La ionorisonanza ciclotonica molecolare è una forma di medicina integrata molto efficiente sia per il recupero fisico sia in ambito estetico.

Medicina integrata: ionorisonanza ciclotonica molecolare

La tecnologia Quec-Phisis (o ionorisonanza ciclotonica molecolare) rappresenta un incontro perfettamente riuscito tra Fisica Quantistica e Medicina.

Diverse patologie sono legate a blocchi enzimatici.

Cattiva alimentazione, stress, traumi alterano il nostro fisiologico equilibrio facendoci ammalare e invecchiare precocemente.

La ionorisonanza ciclotonica molecolare, attraverso elettrostimolazioni personalizzate, è in grado di stimolare l’attivazione delle funzioni enzimatiche compromesse, ripristinando l’efficienza di tutto il sistema corporeo.

Come nasce la ionorisonanza ciclotonica molecolare

Nel 2009, Luc Montagnier, scopritore del virus Hiv e Premio Nobel per la Medicina, ha riconosciuto la validità della teoria del dominio di coerenza, elaborata un decennio prima da 3 fisici Getullio Talpo, Giuliano Preparata ed Emilio Del Giudice.

Secondo questa teoria le attività e gli scambi di molecole nell’organismo non avvengono per caso, ma seguono uno “schema” basato sul campo magnetico prodotto dall’acqua.

In caso di patologia (causata da cattiva alimentazione, stress, traumi, etc…) lo “schema”  viene alterato. Ma lo si può riportare alla normalità e riequilibrarlo  applicando dall’esterno onde Elf a bassissima intensità.

Principali ambiti di applicazione

Questa forma di medicina integrata trova ampio spazio in ambito preventivo, sportivo, riabilitativo ma anche estetico.

Infatti, grazie a stimolazioni magnetiche commisurate caso per caso, si ottengono risultati stupefacenti anche in termini di bellezza oltreché di benessere.

Questi alcuni dei principali benefici del trattamento:

  • Azione anti-ossidante
  • Riequilibrio dei liquidi corporei e, quindi, eliminazione ritenzione idrica
  • Ridotta affaticabilità (ansia ,stress, recupero da stati depressivi)
  • Maggiore energia e vitalità
  • Miglioramento delle funzioni cardio-respiratorie
  • Ripristino del corretto assorbimento dei nutrienti delle cellule con conseguente ringiovanimento cellulare
  • Riduzione del dolore sia acuto che cronico
  • Miglioramento della qualità della vita nelle malattie degenerative ed oncologiche
  • Rafforzamento il sistema immunitario

Come si svolgono i trattamenti

Per prima cosa viene effettuato il Test Quec-Phisis che analizza in pochi minuti lo stato di equilibrio interno del soggetto.
Dopo di ché, con i dati ottenuti dal Test Quec-Phisis, il software programma la sequenza personalizzata di onde. 

La persona si sdraia vestita sul lettino ed il trattamento dura 40 minuti.

E’ una forma di medicina integrata assolutamente non invasiva ma, anzi, molto rilassante e piacevole.

La ionorisonanza ciclotonica molecolare è particolarmente innovativa in quanto cura in modo naturale la salute del corpo e, al contempo, risana l’equilibrio omeostatico e di membrana cellulare, il sistema enzimatico, il Ph corporeo, detossina l’organismo ed elimina i radicali liberi.

I risultati estetici anti aging sono progressivi e stabili poiché derivano dal risanamento dall’interno di tutto il corpo.

Controindicazioni

Non ci sono effetti collaterali legati a questo tipo di medicina integrata la quale, anzi, si è rivelata efficace anche in supporto ad altre terapie. Le onde elettromagnetiche emesse sono assolutamente non dannose per il corpo umano perché sono a bassissima intensità.

Non si possono però sottoporre al trattamento:

  • Donne in gravidanza
  • Portatori di Pacemaker
  • soggetti affetti da Schizofrenia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.