Crostatine vegane alla frutta deliziose con pesche e tofu

Crostatine vegane pesche e tofu

Oggi vi portiamo in spiaggia con delle sfiziose crostatine vegane con pesche e tofu. Sono perfette come merenda da portare al mare.

Crostatine vegane con pesche e tofu, un pieno di vitamine e proteine vegetali

Le pesche sono uno dei frutti principe di questa stagione. Dolci, succose, dissetanti e con poche calorie. Rappresentano la soluzione ideale per chi vuole combattere gonfiori e ritenzione in quanto hanno potere diuretico e depurante.
Ne esistono diverse qualità per soddisfare tutti i palati.


Grazie al loro sapore zuccherino, di solito, sono molto gradite anche ai più piccoli che le mangiano volentieri.
Noi oggi abbiamo deciso di unire il gusto dolce delle pesche a quello delicato del tofu per dare vita ad un dolce estivo insolito: delle squisite crostatine vegane con pesche e tofu.

Per dare ulteriore sprint abbiamo fatto la base con farina di mandorle e unito le mandorle anche nella farcitura.

Le mandorle non solo hanno un gusto delizioso ma sono anche una preziosa fonte di acidi grassi essenziali, cioè i “grassi buoni” che supportano la salute del cuore.
Grazie al piccolo formato, le crostatine vegane con pesche e tofu possono essere portate anche in spiaggia o al parco per un pic nic con amici.

Ricetta delle crostatine vegane pesche e tofu

Ingredienti per 8 crostatine
Per la base
200 gr di farina di mandorle
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
3 cucchiai di zucchero di cocco

Per la farcitura
3 pesche gialle
250 gr di tofu morbido
2 cucchiai di latte di mandorle
2 cucchiai di zucchero di cocco
una manciata di mandorle

Preparazione
Partiamo dalla preparazione della base delle crostatine. Impastare la farina di mandorle con lo zucchero di cocco e l’olio extra vergine di oliva.
Se l’impasto risultasse troppo morbido aggiungere ancora un po’ di farina. Se, invece, fosse troppo duro, aggiungere un po’ di latte di mandorle.
Stendere il composto. Rivestire 8 stampini da crostatine (forma a piacere).
Bucherellare il fondo con una forchetta. Infornare, in forno già caldo, a 180 gradi per 30 minuti.

Ora passiamo alla preparazione della farcitura.
Sbucciare le pesche e tagliarle a pezzi. In un frullatore mettere le pesche tagliate, il tofu, il latte di mandorle, lo zucchero di cocco e le mandorle.
Frullare tutto fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo.

Sfornare le basi delle crostatine. Lasciarle raffreddare e poi riempirle con la farcia di pesche e tofu. Mettere in frigorifero per almeno 1 ora e servire fredde guarnite con foglioline di menta fresca e frutta fresca a piacere.

Sono un dolce perfetto da servire a merenda ma anche a fine pasto.

Deliziose ma molto sane, sono ideali per tutti, anche per chi è intollerante al glutine in quanto sono completamente gluten free.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.