Funghi ripieni alla Mediterranea: diamo il benvenuto all’Autunno

Funghi Ripieni alla mediterranea

Oggi vi traghettiamo  verso l’autunno con i funghi ripieni alla mediterranea. Un trionfo di colori e sapori per salutare l’estate.

Funghi, una miniera di nutrienti

Una delle cose che più apprezzo dell’autunno sono i funghi. Saporiti e molto versatili in cucina. Sono moltissime le ricette della tradizione mediterranea che prevedono l’utilizzo di questo ingrediente.


Ne esistono parecchie varietà, per soddisfare tutti i palati. Tuttavia non tutte le varietà sono commestibili. Alcune sono addirittura velenose. L’importante è non improvvisarsi esperti ma affidarsi sempre a chi davvero li sa riconoscere per non correre rischi.

Dal punto di vista nutrizionale vengono, spesso, sottovalutati. Invece i funghi sono una miniera di minerali, in particolare potassio, magnesio e selenio. Inoltre contengono vitamine del gruppo B e vitamina D, importantissima per le ossa.
I funghi non contengono grassi e sono poco calorici. Dunque perfetti anche per chi segue una dieta per dimagrire.

Oggi proponiamo una ricetta sfiziosa: i funghi ripieni alla mediterranea.
I funghi ripieni alla mediterranea ci traghetteranno dolcemente verso l’autunno grazie all’accostamento di sapori tipicamente estivi come i pomodori e le olive, con il gusto deciso del fungo.
E’ la ricetta perfetta per salutare l’estate senza rimpianti.

Ricetta dei funghi ripieni alla mediterranea

Ingredienti per 4 persone
8 funghi champinion a testa grande
1 spicchio di aglio
10 pomodori secchi
15 olive denocciolate
1 cucchiaio di capperi
50 gr di pangrattato
prezzemolo
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Procedimento
Per prima cosa pulire i funghi staccando delicatamente i gambi. Quindi tritare i gambi insieme a 1 spicchio di aglio e al prezzemolo. In una padella mettere 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva e far rosolare il trito per 10 minuti.

A parte tritare i pomodori secchi e le olive denocciolate. Togliere la padella dal fuoco e amalgamare i due composti. Aggiungere anche 1 cucchiaio di capperi, il pangrattato e mescolare per bene. Completare con 1 cucchiaio di olio e riempire le teste dei funghi.

Infornare, in forno già caldo, a 180 gradi per 20 minuti.

I funghi ripieni alla mediterranea sono un ottimo antipasto pre-autunnale. Uniscono il sapore estivo dei pomodori secchi e delle olive con il profumo autunnale dei funghi.
Può diventare un bel secondo piatto se accompagnato da un contorno a base di verdure o da una ricca insalata.
Ma i funghi ripieni si mangiano anche tranquillamente senza ausilio di posate e, dunque, possono essere inseriti anche nel menù di una cena in piedi a buffet.

In caso di celiachia sarà sufficiente sostituire il comune pangrattato con quello senza glutine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.