Budino vegano con mandorle e fichi: gusto, leggerezza e salute

Budino Vegano con mandorle e fichi

Oggi vi deliziamo con il budino vegano con mandorle e fichi. Un dessert leggero e sano per finire il pasto senza sensi di colpa.

Mandorle e fichi, l’accoppiata vincente

I dolci piacciono a tutti o quasi ma la maggior parte sono carichi di grassi e zuccheri raffinati. Non costituiscono solo un attentato alla linea ma non sono il massimo neanche per la salute.


Noi vegani poi abbiamo un ulteriore problema: latte e uova contenuti in quasi tutti i dessert.
Ma anche i dolci vegani che si trovano in commercio, spesso, non sono molto salutari.
La soluzione ideale, dunque, è prepararli in casa. In questo modo, infatti, saremo sicuri degli ingredienti e potremo scegliere il meglio.

Oggi vi proponiamo un budino vegano dalla consistenza morbida e cremosa, che piacerà molto anche ai bambini. Il nostro budino vegano è certamente goloso ma anche sano e leggero. Non utilizzeremo zuccheri artificiali ma sciroppo di agave, ricco di vitamine e minerali. Inoltre aggiungeremo ottima frutta fresca di stagione come i fichi.

I fichi hanno diverse proprietà. Sono ricchi di vitamine A, B1, B2, B6, PP e C. Inoltre contengono potassio e stimolano le funzioni dell’intestino.

Le mandorle, oltre a conferire una piacevole nota amarognola, apportano anche i grassi “buoni”, preziosi alleati del cuore.

Ricetta del budino vegano di mandorle e fichi

Ingredienti per 4 budini monoporzione
100 gr di mandorle sgusciate
600 cl di acqua
3 cucchiai di sciroppo di agave
60 gr amido di riso
10 fichi (bianchi o fioroni a scelta)
1 cucchiaino di agar agar

Procedimento
Frullare finemente le mandorle con l’acqua. Quindi filtrare il composto ottenuto con un colino a maglie fini. Ecco ottenuto il latte di mandorle artigianale!
Aggiungere 3 cucchiai di sciroppo di agave, 1 cucchiaino di agar agar e l’amido di riso. Mettere sul fuoco e portare a bollore. Far bollire per 3 minuti e poi togliere dal fuoco. Mettere in frigorifero a raffreddare.
Nel frattempo tagliare i fichi a pezzetti.

Quando il composto di mandorle sarà freddo (circa 1 ora) tirarlo fuori dal frigo e montarlo con il minipimmer. Aggiungere i fichi a pezzetti. Disporre in 4 stampi da budino. Rimettere in frigo per almeno 1 ora.

Il budino vegano con mandorle e fichi e la perfetta conclusione di un pranzo o una cena.
Ricco di vitamine, minerali e grassi buoni. Non contiene zuccheri artificiali né glutine. Può essere consumato anche da chi soffre di celiachia.

Inoltre, essendo molto sano, potrete darlo senza problemi anche ai bambini. La sue leggerezza lo rende adatto anche a chi segue una dieta per dimagrire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.