Dimagrire in modo sano con le spezie

dimagrire con le spezie

Un elenco delle spezie che, abbinate ad uno stile di vita sano, ci aiutano a dimagrire in modo naturale senza fare la fame.

Tornare in forma per l’estate

L’estate ormai è arrivata…Molti di noi già si apprestano a preparare le valigie per una vacanza all’insegna del relax o per un weekend “mordi e fuggi”.

Accanto al piacevolissimo pensiero del mare, del sole, della spiaggia e delle serate con amici e partner, tuttavia, un altro pensiero un po’ meno rilassante fa capolino nella nostra testa: oddio la prova costume!

Se durante tutto l’anno abbiamo seguito un’alimentazione sana ed equilibrata e fatto sport regolarmene non abbiamo nulla di cui preoccuparci. Ma se, invece, ci siamo lasciati un po’ andare e abbiamo accumulato qualche kg di troppo, questo è il momento giusto per rimetterci in carreggiata e tornare in forma.

dimagrire per l'estate

Dimagrire non è solo una questione estetica ma anche di salute: infatti i kg in eccesso, anche se pochi, aumentano i rischi di contrarre patologie cardiovascolari, colesterolo, ipertensione e diabete di tipo 2.

L’ultima cosa da fare è eliminare a caso alimenti dalla nostra dieta quotidiana o seguire l’ultimo schema letto sulla rivista di turno. Meglio affidarsi ad un buon nutrizionista.

Un aiuto per bruciare i grassi senza rinunciare al gusto ci viene dalla natura grazie alle spezie. Le spezie sono ingredienti fantastici, perfette per insaporire i nostri piatti senza aggiungere calorie ma, anzi, aiutandoci a bruciarne.

Inoltre possono sostituire il sale evitandoci, così, di superare la dose giornaliera raccomandata.

Le spezie utili per dimagrire

1) Peperoncino

dimagrire con le spezie peperoncino

Il suo contenuto di capsaicina calma l’appetito e accelera il metabolismo aiutandoci a dimagrire.

Si ipotizza inoltre che il peperoncino sia in grado di agire sui depositi di grasso mobilitandoli e favorendone il ricorso da parte dell’organismo per la produzione dell’energia necessaria al suo funzionamento.

2) Ginseng

Tiene sotto controllo i livelli della glicemia e del colesterolo nel sangue, stimola il metabolismo e svolge una funzione energizzante.

3) Curcuma

Dimagrire con le spezie curcuma

Grazie alla presenza di curcumina, la Curcuma non solo ci dà un grande aiuto a dimagrire ma  contribuisce anche a contrastare l’eccessivo accumulo di grassi nei tessuti adiposi.

4) Cannella

Migliora il metabolismo dei grassi e ha la capacità di ridurre il livello del colesterolo e dei trigliceridi.

Inoltre tiene a bada la concentrazione di zuccheri nel sangue, contrastando iperglicemia e diabete.

5) Cumino

Stimola il metabolismo e di riduce i fenomeni fermentativi che possono avvenire durante la digestione causando antiestetici gonfiori.

7) Zenzero

dimagrire con le spezie zenzero

Oltreché rivelarsi utilissimo per dimagrire, questa spezia, dalle spiccate proprietà depurative, contribuisce alla riduzione di cellulite, gonfiori e ristagni. Favorisce la digestione e combatte i bruciori di stomaco.

Tutte queste spezie si trovano facilmente in qualunque supermercato o negozio di alimentari e possono essere impiegate nella preparazione d’infusi e tisane ma anche, semplicemente, per completare e insaporire le nostre pietanze.

Grazie alle molteplici proprietà che possiedono ci fanno bene e ci danno un piccolo aiuto ad accelerare il metabolismo e, quindi, a dimagrire senza fare troppe rinunce.

E ora…buone vacanze 😉

 

 

Brucia i grassi in eccesso in 8 mosse

Molti di noi avranno sicuramente provato a dimagrire con formule veloci…come se un risultato immediato fornisse massima carica al percorso rendendolo più efficace. Niente di più sbagliato.
Come spiega il VEGANBOY Luigi Miccolis, per perdere massa grassa e mantenersi in forma a lungo termine, risultano fondamentali metodo e pazienza. Consideriamo che un sano dimagrimento ha valore non solo a fini estetici, ma è un toccasana per la nostra salute!
Parliamo dell’uomo ad esempio, l’adipe accumulata si concentra soprattutto su fianchi e addome e proprio il grasso addominale in eccesso può aumentare il rischio di contrarre malattie cardiache, diabete, ipertensione… Anche per questo è fondamentale adottare uno stile di vita adeguato e praticare regolare attività fisica, oltre a ridurre l’apporto calorico, affinché il nostro corpo possa bruciare meglio i grassi in eccesso.

La disinformazione gioca a nostro sfavore perché tanti alimenti che consumiamo abitualmente, contribuiscono in modo pessimo alla nostra nutrizione. Tra quelli più dannosi troviamo alcol, zucchero, carboidrati “cattivi” e raffinati…patatine fritte, sciroppi, bibite gassate… Riconoscere la “qualità” del cibo, oltre che le sue calorie, è un’importantissima strategia funzionale.

Continua a leggere