Nutrizionisti vegani: Dottoressa Denise Filippin

nutrizionisti vegani

Sono sempre di più i nutrizionisti vegani specializzati nel seguire chi decide d’intraprendere un’alimentazione cruelty free.

Nutrizionisti vegani

Accanto ad una marea di medici fautori dell’alimentazione onnivora, spesso spacciata erroneamente per “Dieta Mediterranea”, che non perdono occasione per attaccare mediaticamente chi ha abbracciato l’alimentazione vegana, stanno crescendo i nutrizionisti vegani: professionisti che non solo hanno eliminato i prodotti di origine animale dalla loro tavola ma che, con opportuni corsi, si sono specializzati per poter seguire al meglio i pazienti che decidono d’intraprendere una dieta vegetale.

Tra questi troviamo la Dott.ssa Denise Filippin, biologa e nutrizionista, da sempre appassionata di ambiente, impatto ambientale e tematiche legate all’inquinamento. (https://www.facebook.com/DottssaDeniseFilippinBiologoNutrizionista/)

Nutrizionisti vegani Dottoressa Denise Filippin

Nutrizionisti vegani Dottoressa Denise Filippin

La Dott.ssa Filippin, dal 2004, esercita la sua professione a Genova dove accompagna i suoi pazienti verso la transizione vegana o vegetariana.

Dopo la Laurea in Biologia ha seguito corsi specifici per implementare le sue competenze in merito.

Lei stessa, vegetariana fin da adolescente, iniziò a nutrire dubbi su ciò che le veniva insegnato sui banchi: i testi di biologia davano per scontato che chi seguiva un’alimentazione priva di prodotti animali dovesse avere carenze. Ma la Dott.ssa Filippin, vegetariana, non aveva alcuna carenza e, anzi, praticava sport a livelli agonistici.

Questo la spinse ad approfondire la tematica “Vegan” e a diventare, in seguito, uno dei nutrizionisti vegani del nostro paese.

La Dott-ssa Filippin, come lei stessa ammette, è diventata vegetariana inizialmente per etica ma, nel corso degli studi post laurea, ha avuto modo di scoprire come l’alimentazione cruelty free abbia importanti ripercussioni positive sulla salute e sull’ambiente.

Non dimentichiamo, infatti, che le emissioni degli animali tenuti chiusi negli allevamenti rappresentano una della principali cause d’inquinamento climatico, insieme alle emissioni industriali. Senza contare l’enorme spreco di risorse idriche impiegate per la manutenzione degli allevamenti intensivi (aimé, la maggioranza) e per coltivare il mais e la soia che andranno a comporre i mangimi delle povere bestie.

Perché rivolgersi a nutrizionisti vegani

Chi sono i pazienti dei nutrizionisti vegani? Non solo persone titubanti che vorrebbero passare al Veganismo ma non sanno da dove cominciare per uno regime nutrizionale bilanciato, ma anche pazienti già vegani che necessitano di nuove idee e strategie per arricchire la dieta  quotidiana in modo sano ed equilibrato.

Ma ai nutrizionisti vegani, come sottolinea la Dott.ssa Denise Filippin, oggi si rivolgono anche molte coppie in attesa del primo figlio per farsi seguire durante lo svezzamento.

nutrizionisti vegani e svezzamento

Lo svezzamento vegano, se ben fatto, non solo è totalmente privo di rischi ma  apporta anche innumerevoli benefici: minor rischio di sviluppare obesità, patologie cardiache, diabete e colesterolo negli anni successivi.

Prevede la graduale introduzione di alimenti tipici della vera Dieta Mediterranea, cibi semplici e genuini, quelli che mangiavano i nostri nonni: frutta e verdura di stagione, legumi, cereali integrali, olio extra vergine d’oliva.

E’ importante precisare che vegano, vegetariano od onnivoro, ogni svezzamento deve essere seguito da un buon nutrizionista e mai lasciato al fai da te per non compromettere il benessere del bambino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *