Decrescita Felice: vivere con meno per vivere meglio

decrescita felice

Oggi ci addentriamo nel mondo della Decrescita Felice, un movimento socio culturale con finalità politiche ed economiche rilevanti.

Che cos’è la Decrescita Felice

Dicesi Decrescita felice quel movimento socio culturale che invita ad abbracciare e supportare la decrescita economica con il sorriso.
Non si tratta semplicemente di accettare la recessione come un dato di fatto ma di promuovere, con iniziative e scelte di vita, la filosofia anti consumistica del “vivere con il minimo indispensabile”.

Continua a leggere

Yoga della risata: ridere di più per vivere meglio

yoga della risata

Lo yoga della risata è una pratica sempre più diffusa per ritrovare il benessere. Scopriamo come funziona e quali benefici apporta.

Che cos’è lo yoga della risata

Lo yoga della risata,o Hasyayoga, è una forma di yoga che, anziché i muscoli del corpo, allena la risata.
Si tratta di una risata autoindotta e non suscitata da barzellette, racconti o teatrini: un fenomeno naturale svincolato da ogni forma di umorismo o comicità.

Continua a leggere

Consumismo sfrenato: Essere o Avere, questo il dilemma

consumismo

La crisi economica ha costretto a ripensare al capitalismo e a mettere in discussione il consumismo sfrenato degli anni precedenti.

Consumismo, essere o avere?

Gli anni’80 e ’90 sono stati connotati da un consumismo sfrenato dove l’eccesso era la norma in tutti i campi. Avere, possedere, sfoggiare era l’essenza stessa dell’individuo il cui valore veniva determinato non dai suoi principi o dalle sue competenze ma dalle sue possibilità economiche, dal suo “potersi permettere”.

Continua a leggere

Moda cruelty free: etica ed estetica s’incontrano in passerella

moda cruelty free

La moda cruelty free si sta imponendo tra gli alti nomi del fashion e sta conquistando una fetta sempre più ampia della popolazione.

Moda cruelty free, abiti e accessori etici

Quando il “bello” incontra il “buono” il successo è assicurato. Del resto già gli antichi greci usavano la massima “Kalos kai Agathos”. Ed è quello che sta accadendo alla moda cruelty free che sta conoscendo un inaspettato successo tra i marchi storici del fashion e sta conquistando fette sempre più ampie di popolazione.

Continua a leggere

1 2 3